SAVE THE DUCK

0 Posted by - 2 ottobre 2012 - Man, Woman

Nessuna piuma d’oca, colori accesi, materiali ricercati, linee di tendenza e dettagli di grande stile: ecco gli ingredienti della prima collezione in assoluto di Save the Duck, giovane brand di piumini che si affaccia sul mercato a partire dalla stagione Autunno/Inverno 2012/2013.

 

Questi capispalla, realizzati in nylon giapponese ultrasottile, presentano un’imbottitura sintetica denominata ‘plume tech’, costituita da ovatta striata a piccoli pezzi e inserita a iniezione diretta tra i due strati di nylon, in grado di conferire non solo calore e morbidezza ma anche una maggiore leggerezza al capo.

Save the Duck nasce quindi con la concezione di offrire a uomini e donne un prodotto eco, che rispetti gli animali, ma allo stesso tempo di qualità, pratico e confortevole. Non solo un capospalla ma un ‘must have’ ideale per ogni situazione, perfetto per spostarsi in moto e in auto, comodo da portare in viaggio grazie alla sua capacità di essere ‘tascabile’ e occupare così poco spazio.

Double-face, lunghi, corti, col cappuccio o semplice colletto, con chiusura a zip o a bottoni, i piumini Save The Duck sono assai versatili e possono essere utilizzati sia come classiche giacche invernali, sia come accessori da indossare sopra o sotto capispalla più tradizionali.

Il look fashion e una palette di colori che spazia da tonalità fluo (giallo, arancione e azzurro) a tinte più classiche (blu, marrone, verde militare) arricchisce le qualità di questo originale prodotto.